Categorie: Cool

Sarà Vladimir Luxuria la nuova direttrice del Lovers Film Festival di Torino

Sarà Vladimir Luxuria la nuova direttrice artistica della 35° edizione del Lovers Film Festival di Torino il più antico festival sui temi LGBTQI d’Europa e terzo nel mondo.

Presto l’ufficializzazione

La ex parlamentare di Rifondazione Comunista e attivista Lgbt stando a quanto riporta il blog torinese “GabosuTorino” avrebbe firmato nei giorni scorsi. Presto, forse già oggi, il Museo del Cinema ufficializzerà la nomina.

Il Lovers Film Festival

Il nome di Vladimir era già iniziato a circolare nei primi mesi di Aprile e si conferma oggi a successione della regista Irene Dionisio che ha diretto per tre anni il Festival ideato da Giovanni Minerba (attuale consulente scientifico) e Ottavio Mai. Luxuria eredita un festival che ha visto solo nella scorsa edizione un aumento del 30% degli incassi – pari a 26.323,30 € a fronte dei 20.450,00 € indicati nel bilancio previsionale della manifestazione – e un +30% di afflusso in sala. Il 34° Lovers Film Festival ha potuto contare sulla partecipazione di ospiti di fama internazionale come Helmut Berger, Serra Yilmaz, Asia Argento, Giancarlo Giannini, Alba Rohrwacher, Monica Guerritore, Arturo Brachetti, Piera Detassis, Pino Strabioli, Neri Marcoré, Iaia Forte, Carolyn Christov Bakargiev e molti altri. Tra questi pilastri legati al movimento LGBTQI come Franco Grillini

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Inizia il mese dell’orgoglio lgbt+: bruciata bandiera arcobaleno in provincia di Pisa

La bandiera con i colori dell'orgoglio lgbt+ appesa fuori dalla casa di una famiglia arcobaleno…

1 giugno 2020

“Arcilesbica fuori dall’Arci”, la raccolta di firme per l’espulsione dalla federazione

Affermazioni sono lesive della dignità delle persone trans*, secondo i firmatari e le firmatarie.

28 maggio 2020

Matrimonio egualitario in Costa Rica, il paese più felice del mondo

Le nozze per tutti e tutte legali dalla mezzanotte di ieri nel paese centro-americano.

26 maggio 2020

Fico: “Le discriminazioni riguardano tutti: avanti con la legge su omotransfobia”

"Quando si parla di discriminazioni siamo coinvolti tutti e dobbiamo superarle". Così poco fa a…

19 maggio 2020

Ungheria: il Parlamento approva la legge di Orban contro le persone trans

E' ufficiale. In Ungheria il Parlamento ha approvato la proposta del primo ministro Orban di…

19 maggio 2020

“Se Salvini scende in piazza, riorganizziamo i Pride”

Com'è noto, il leader della Lega Salvini ha annunciato una manifestazione per il prossimo 2…

19 maggio 2020