Categorie: News

Usa, la Camera approva una legge contro l’omotransfobia. Pelosi: “Una priorità”

I Democratici alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti hanno approvato un provvedimento antidiscriminazione che estenderebbe le protezioni dei diritti civili alle persone Lgbtqi, proibendo la discriminazione basata sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere.

Una priorità per Nancy Pelosi

Le protezioni riguardano il lavoro, alloggio, richieste di prestiti, istruzione, alloggi pubblici e altre aree. Denominato l’Equality Act, il disegno di legge è una delle priorità della presidente della Camera Nancy Pelosi, che ha affermato che porterà la nazione “più vicina alla parità di libertà e giustizia per tutti”.
L’orientamento sessuale e l’identità di genere “meritano la piena protezione dei diritti civili, sul posto di lavoro e in ogni luogo“, ha aggiunto Pelosi.

Lo scoglio del Senato

Il disegno di legge ha avuto il sostegno di tutti i democratici alla Camera, insieme a otto repubblicani. La votazione è stata 236 voti a favore contro 173. Se dovesse passare anche al Senato, il presidente Trump dovrebbe porre il veto. I Repubblicani, infatti, hanno respinto l’atto legislativo, noto come HR 5, dicendo che mette in pericolo la libertà di religione imponendo a ogni cittadino di “accettare le mutevoli definizioni dell’identità sessuale nella società”.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

6 casi di violenza in una settimana: la denuncia di Arcigay Palermo

Una media di un'aggressione al giorno: è urgente intervenire a livello nazionale e locale

23 settembre 2020

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020

Referendum, se vince il sì meno donne in Parlamento e in pericolo i diritti Lgbt+

Più che un taglio di poltrone, un peggioramento concreto della nostra democrazia. Ecco perché.

14 settembre 2020

Insulti omofobi e minacce su Facebook: chiesto il rinvio a giudizio per 9 persone

Minacce, istigazione alla violenza, diffamazione e apologia di fascismo. Di questo dovranno rispondere 9 persone,…

14 settembre 2020

L’omotransfobia ha ucciso Maria Paola e mandato Ciro in ospedale

Ciro e Maria Paola sono vittime di omotransfobia e misoginia. Non sappiamo molto della loro…

13 settembre 2020

Insulti a coppia gay in viaggio di nozze: lo chef disegna un pene sul piatto

Una brutta sorpresa, per una coppia di uomini in viaggio di nozze in Puglia.

12 settembre 2020