Categorie: News

Uccide un anziano la Corte concede attenuante: “ridotto a strumento sessuale”

“Illuso” sulla possibilità di essere aiutato a trovare un lavoro, poi ridotto a “mero strumento di piacere sessuale”, quindi minacciato con insistenza e in modo ingiustificato con un coltello, con l’intimazione di andarsene. Proprio per questo, secondo la Corte di Assise di appello di Bologna, Desmond Newthing, ha ucciso l’imprenditore Lanfranco Chiarini.

Attenuante della provocazione

La corte ha dunque concesso l’attenuante della provocazione: aver reagito in uno stato d’ira determinato da un fatto ingiusto. Insieme all’assoluzione dall’accusa di rapina di una valigia con mille euro, questo ha portato a una riduzione della Pena, da 16 anni a 12 anni e 6 mesi. L’omicidio risale al 4 gennaio 2017 e avvenne nella casa dell’imprenditore 76enne a Castel San Pietro Terme. L’anziano fu ritrovato morto e Newthing, richiedente asilo in quanto omosessuale, fu fermato una settimana dopo.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Italia Viva: “Il ddl Zan è da modificare”. E ora la legge è a rischio

La legge contro l'omobilesbotransfobia, la misoginia e l'abilismo rischia di saltare al Senato. Ecco perché.

21 aprile 2021

Ddl Zan ancora al palo: Ostellari tira in ballo la maggioranza di governo

E' ancora fumata nera sulla calendarizzazione del ddl Zan in Commissione Giustizia del Senato. L'ufficio…

20 aprile 2021

#diamociunamano, la campagna di Vanity Fair che travolge e dice sì alla legge Zan

Adesioni anche non scontate, ma sicuramente un punto a favore del ddl contro l'omo-transfobia.

17 aprile 2021

Il Senato dice sì alla cittadinanza italiana per Patrick Zaki

Con 208 sì, nessun contrario e 33 astenuti, il Senato ha detto sì alla cittadinanza…

14 aprile 2021

Legge Zan: Casellati firma per abbinare tutti i disegni di legge in Commissione Giustizia

L'agenzia di stampa AdnKronos riferisce che la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha…

13 aprile 2021

Persi milioni di euro e ridicolizzata dall’Europa: il destino Krasnik, città libera dall’ideologia Lgbt

Il sindaco si dice pentito, ma non riesce a ritirare la dichiarazione per l'opposizione dei…

13 aprile 2021