Categorie: News

U=U: cosa significa questa sigla se la trovi su un profilo Grindr

Chiunque abbia usato Grindr, PlanetRomeo o una chat di incontri tra uomini sa bene che è come entrare in un modo parallelo regolato da un proprio gergo e caratterizzato da una curiosa simbologia. Le emoticon si sprecano: ci sono orsi🐻, macchine fotografiche📸, rose costosissime🌹… Per non parlare delle sigle: AxP, BB, BSX, BTM, ATT, IC 588, e potremmo andare avanti per ore. Fra le tante sigle che si possono trovare in una chat di incontri ce ne sono due relativamente nuove di cui pochissimi conoscono il significato: TasP e U=U.
TasP, letteralmente, significa “Treatment as prevention” e si riferisce alla terapia antiretrovirale usata dalle persone sieropositive, ma intesa come strumento di prevenzione del virus. Per capirne meglio il significato introduciamo U=U. Undetectable=Untransmittable significa non rilevabile, quindi non trasmissibile. Tutti -speriamo!- sanno che l’HIV è un virus e che si trasmette principalmente attraverso rapporti sessuali non protetti. Questo è vero ma non sempre. Se una persona è sieropositiva ma non lo sa, magari perché non ha mai fatto un test HIV, o comunque non è in terapia, effettivamente corre il rischio di trasmettere il virus ad una persona che non ce l’ha. E se, invece, la persona sieropositiva sa di esserlo ed è in terapia efficace? La terapia antiretrovirale diminuisce la quantità di virus nel sangue al punto che questo non è più rilevabile dagli strumenti di laboratorio. Non solo non è più rilevabile dagli strumenti: il rischio di contagio in un rapporto sessuale è pari a zero. Così si spiega la sigla U=U: Non rilevabile = Non trasmissibile (Undetectable = Untransmittable).
Tornando alle chat, U=U e TasP sono sigle usate da persone HIV+ che sono in terapia efficace e, quindi, non sono in grado di trasmettere il virus. E le altre Infezioni Sessualmente Trasmissibili? La terapia antiretrovirale non protegge da tutte le altre IST per cui è sempre consigliabile usare il condom.

Lo studio scientifico dietro la sigla U=U

Affermare che in un rapporto sessuale senza preservativo tra una persona sieropositiva in terapia efficace ed una sieronegativa non esiste alcun rischio di trasmissione del virus HIV è un messaggio rivoluzionario. Ovviamente, si basa su solide basi scientifiche.
Il primo ampio studio a riguardo è stato pubblicato nel 2016 e ha preso in esame 58000 rapporti sessuali senza preservativo tra 1166 coppie sierodiscordanti (dove una persona è HIV+ e l’altra è HIV-). Risultato? Non c’è stata alcuna trasmissione del virus tra le coppie: 0 infezioni da HIV.
A questo studio, ne è seguito un secondo, Partner 2, rivolto solo a coppie sierodiscordanti omosessuali. Sono stati registrati 77000 rapporti senza condom da parte di  783 coppie. Ancora una volta, nessuno ha preso l’HIV dal proprio partner.
Questo, ovviamente, se si considerano solo i rapporti dentro la coppia dove l’unica persona sieropositiva era in terapia efficace. Alla fine dei due studi sono state registrate 15 sieroconversioni. Tuttavia le analisi filogenetiche, confrontando la mappa genetica del virus, hanno escluso che i contagi fossero frutto di rapporti sessuali all’interno della coppia. In altre parole, 15 persone partecipanti allo studio sono diventate sieropositive ma solo perché avevano fatto sesso non protetto con altre persone oltre al/alla loro partner.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Torino candidata per ospitare l’Epoa 2021: la prima volta per una città italiana

L'annuncio da parte del Coordinamento Torino Pride. E c'è il supporto di Roma e Milano.

30 settembre 2020

Legge Zan, si comincia il 20 ottobre: “Approviamola il 22”

"La discussione inizierà il 20 ottobre per approvare la legge il 22". Così, durante una…

30 settembre 2020

“Non si può evitare di dire la verità quando si scrive”: in memoria di Delia Vaccarello

«Devi credere in quello che senti, vatti a prendere l’amore che ti aspetti. Non vista…

27 settembre 2020

Gabriel Garko, un coming out al momento opportuno che arriva al target giusto

Cosa ci insegna il coming out del famoso attore al Grande Fratello Vip.

26 settembre 2020

6 casi di violenza in una settimana: la denuncia di Arcigay Palermo

Una media di un'aggressione al giorno: è urgente intervenire a livello nazionale e locale

23 settembre 2020

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020