Categorie: News

Scatena il panico al Washington Pride per aver portato una pistola finta: arrestato

Un uomo dovrà comparire di fronte a un tribunale con l’accusa di aver causato un “fuggi fuggi” generale durante un Pride durante il Washington Pride negli Stati Uniti, che ha costretto sette persone a sottoporsi a cure ospedaliere.

Lo riporta il sito internet della Bbc. L’uomo, che secondo la stampa americana si chiama Aftabjit Singh, ha provocato sabato scorsa una fuga precipitosa sulle strade di Washington DC, mentre maneggiava quella che a tutti è sembrata una pistola. Numerose persone hanno giurato di aver avvertito colpi di arma da fuoco prima che la folla fuggisse. Le autorità sostengono che non ci siano comunque prove che siano stati sparati dei colpi. Il 38enne è stato incriminato per possesso illegale di un’arma ad aria compressa e disturbo della quiete pubblica. Oggi sarà in tribunale davanti al giudice.

(foto di copertina: Reuters)

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Ignazio Marino, sei ancora un alleato della comunità LGBTQIA+?

Ce lo ricordiamo tutti, Ignazio Marino, allora sindaco di Roma, che trascrive pubblicamente 16 matrimoni…

12 Giugno 2024

Europee 2024, piccoli passi per garantire il diritto di voto alle persone trans

Come a ogni tornata elettorale, e ciò vale anche per le elezioni europee, molte persone…

8 Giugno 2024

Arriva la saga finale di Sailor Moon: il ritorno delle guerriere “transgender”

Una notizia a lungo aspettata dalla fan base italiana: Sailor Moon torna su Netflix, per…

7 Giugno 2024

Enna Pride, la prima volta della marcia arcobaleno nel centro della Sicilia

Ci sono le prime volte, alcune delle quali lasciano un segno indelebile, e l'Enna Pride…

2 Giugno 2024

Padova: il Tribunale dice sì a 35 certificati con due mamme

Il Tribunale di Padova ha rigettato tutte le impugnazioni degli atti di nascita con due…

5 Marzo 2024

“Bruciamo tutto”: perché, da maschio, dico che il patriarcato è il problema

Vogliamo parlare di patriarcato? Parliamone.  A inizio anno, a gennaio inoltrato, sono stato invitato a…

23 Novembre 2023