Categorie: News

Omicidio Varani: chiesti 30 anni per Foffo e il rinvio a giudizio per Prato

Ricorderete tutti la terribile storia dell’omicidio del giovane Luca Varani, brutalmente ucciso durante una notte trascorsa tra fiumi di droga in un appartamento del quartiere Collatino a Roma quasi un anno fa. Oggi, chiuse le indagini, arrivano le richieste del Pm Francesco Scavo. Per Manuel Foffo, che ha chiesto il rito abbreviato, gli inquirenti hanno chiesto 30 anni di reclusione, mentre per Marco Prato, per cui invece si procederà con il rito ordinario, è stato chiesto il rinvio a giudizio.

Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, i due sono accusati di omicidio premeditato con le aggravanti della crudeltà e dei “motivi abietti e futili”. Stando all’Ansa, secondo Scavo, quello del Collatino fu un massacro pianificato in modo lucido. La scelta della vittima fatta dopo una sorta di macabro casting. Già nell’atto di chiusura indagini, la Procura aveva di fatto ricostruito l’intera vicenda ritagliando un ruolo “paritario” ai due nell’omicidio. L’autopsia ha rivelato che Varani fu colpito 100 volte tra martellate e coltellate.
Secondo il Corriere della Sera, la difesa di Foffo potrebbe tentare la carta della capacità di intendere e di volere tramite un’apposita perizia.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

6 casi di violenza in una settimana: la denuncia di Arcigay Palermo

Una media di un'aggressione al giorno: è urgente intervenire a livello nazionale e locale

23 settembre 2020

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020

Referendum, se vince il sì meno donne in Parlamento e in pericolo i diritti Lgbt+

Più che un taglio di poltrone, un peggioramento concreto della nostra democrazia. Ecco perché.

14 settembre 2020

Insulti omofobi e minacce su Facebook: chiesto il rinvio a giudizio per 9 persone

Minacce, istigazione alla violenza, diffamazione e apologia di fascismo. Di questo dovranno rispondere 9 persone,…

14 settembre 2020

L’omotransfobia ha ucciso Maria Paola e mandato Ciro in ospedale

Ciro e Maria Paola sono vittime di omotransfobia e misoginia. Non sappiamo molto della loro…

13 settembre 2020

Insulti a coppia gay in viaggio di nozze: lo chef disegna un pene sul piatto

Una brutta sorpresa, per una coppia di uomini in viaggio di nozze in Puglia.

12 settembre 2020