News

Preso a pugni in strada, muore l’artista Umberto Rainieri

Non ce l’ha fatta, Umberto Ranieri, l’artista 53enne di origini abruzzesi colpito domenica sera con un violento pugno al volto a Largo Preneste, nella periferia di Roma. L’uomo era stato trasportato in ospedale in gravissime condizioni.

Il fatto

A quanto ricostruito finora, l’artista stava parlando con alcuni giovani e uno di questi, improvvisamente, lo ha colpito con un violento pugno in pieno volto facendolo cadere sull’asfalto dove ha sbattuto violentemente la testa.
Proseguono le indagini da parte dei carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Roma Casilina, coordinati dal pm di turno Mario Palazzi, finalizzate a individuare il gruppo di ragazzi che ha preso parte all’aggressione. La salma di Ranieri è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria che dovrà disporre l’autopsia.

Gay Center: “Amico molto caro alla comunità”

Il portavoce del Gay center Fabrizio Marrazzo in una nota dichiara: “Abbiamo appreso della morte del professore Umberto Ranieri, che qualche giorno fa è stato aggredito da un giovane con un pugno al volto, ci stringiamo al dolore dei suoi cari e della famiglia, saremo presenti ai funerali in segno di solidarietà. Ad oggi sappiamo ancora poco sui fatti, ma chiediamo che venga fatta piena luce sul caso dagli inquirenti, non si può morire stando seduti su una panchina nei giardini sotto casa, oggi la nostra comunità perde un amico a molti caro”, ha concluso Marrazzo.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

“Bruciamo tutto”: perché, da maschio, dico che il patriarcato è il problema

Vogliamo parlare di patriarcato? Parliamone.  A inizio anno, a gennaio inoltrato, sono stato invitato a…

23 Novembre 2023

La storia di Andrea, in riva al mare di Sicilia, per raccontare la realtà queer

Una storia che parla di libertà e scoperta di sé. È questa la "poetica" –…

26 Ottobre 2023

LottoxMile, la raccolta fondi per aiutare Milena Cannavacciuolo

«Siamo le amiche e la compagna di Milena. Questo è un appello d’amore per Milena.…

24 Ottobre 2023

Gianni Vattimo, addio al filosofo del “pensiero debole”

È morto ieri in tarda serata, a 87 anni, il filosofo Gianni Vattimo. Una delle…

20 Settembre 2023

Arim 2023, a parco Sempione a Milano la lotta all’HIV a suon di musica

Si terrà il 19 settembre 2023, a Milano, all'Arena Civica di Parco Sempione. Stiamo parlando…

18 Settembre 2023

Cosa significa far parte della comunità Lgbt+

In questi giorni ha fatto scalpore, su ciò che resta di Twitter, lo stato di…

16 Agosto 2023