Categorie: Foto

Laura Pausini “sposa” una coppia gay durante il suo concerto – FOTO

“Con questa canzone, io vi sposo”. Così Laura Pausini ha celebrato il matrimonio (simbolico, va da sé) di una coppia di suoi fan, ieri durante il concerto all’Auditorio Nacional di Città del Messico. Uno dei due aveva scritto una email alla cantante chiedendo di poter fare la proposta di matrimonio al suo fidanzato durante l’esecuzione de “Il nostro amore quotidiano”. Laura Pausini non se l’è fatto ripetere due volte. Così, durante la tappa del suo Similares Tour, ha fatto salire Luìs e Julio sul palco ed ha cantanto il brano per loro e per gli altri dodicimila fan accorsi a sentirla. Alla fine del brano, ha preso le loro mani de è detto: “Con questa canzone, io vi sposo”. Poi la proposta formale, con tanto di anello, nella commozione generale. Ora il rito sarà formalizzato secondo le leggi del distretto di Città del Messico dove il matrimonio egualitario è legale dal 2010.
Non è la prima volta che Laura Pausini si fa ambasciatrice dei diritti delle persone LGBT che la considerano una vera e propria paladina dell’uguaglianza. Quest’anno è stata premiata come Personaggio dell’Anno durante i Diversity Awards.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Negò il congedo parentale a madre sociale: il tribunale di Milano dà ragione alla donna

Il tribunale del lavoro dà ragione alla madre sociale: è nell'interesse del minore.

30 novembre 2020

Riconoscimento di due mamme, un aggiornamento dopo il caso di Brescia

Si apre uno spiraglio per le mamme arcobaleno italiane. Ecco perché.

29 novembre 2020

Panchine arcobaleno vandalizzate a Roma: “Il tricolore usato come simbolo di vendetta”

Il tricolore usato per un atto vandalico. E contro la comunità Lgbt+ romana. La condanna…

28 novembre 2020

La poesia che chiede: “La domanda della sete” di Chandra Livia Candiani

La recensione di Erica Donzella a "La domanda della sete", opera poetica pubblicata per Einaudi.

21 novembre 2020

TDoR 2020: 350 persone trans uccise nell’ultimo anno. E il Covid-19 ha peggiorato la situazione

In occasione della Giornata Internazionale della Memoria delle persone Trans (TDoR) che si celebra ogni…

20 novembre 2020

Catania, strada intitolata a Don Benzi: Arcigay insorge, al via la petizione on line

Su All Out la petizione di Arcigay Catania, contro l'intitolazione della strada al prete omofobo.

19 novembre 2020