News

Corte Suprema USA dà ragione a persone transgender: bagni divisi per identità di genere

Passo importantissimo per i diritti delle persone transgender negli USA: la Corte Suprema americana, infatti, ha stabilito che studenti e studentesse potranno usare i bagni scolastici che corrispondono alla loro identità di genere. Tutto è nato da un appello di una scuola della Virginia contro Gavin Grimm. Il quale si percepisce come uomo e a cui era stato vietato di usare il bagno dei maschi. La sua scuola, tuttavia, per tutelare la privacy degli studenti gli aveva impedito l’accesso. È nata così una battaglia legale che si è conclusa con la decisione della Corte Suprema.

Dalla discriminazione alla Corte Suprema

La vicenda risale al 2014. Alcuni genitori si erano lamentati della possibilità di poter accedere ai bagni a seconda della propria identità di genere. Il consiglio scolastico aveva accolto le lamentele delle famiglie, dando a Gavin la possibilità di utilizzare un bagno separato. Lo studente, sentendosi discriminato, si è rivolto così alla giustizia. E giustizia è stata. Un passo importante, se si pensa che gli Stati Uniti vengono fuori da un’amministrazione – a guida Trump – che si è caratterizzata per atti di manifesta transfobia.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Catania, Comune nega la carriera alias alle persone transgender

Il comune di Catania nega la carriera alias alle persone transgender e non binarie della…

22 Giugno 2024

Ignazio Marino, sei ancora un alleato della comunità LGBTQIA+?

Ce lo ricordiamo tutti, Ignazio Marino, allora sindaco di Roma, che trascrive pubblicamente 16 matrimoni…

12 Giugno 2024

Europee 2024, piccoli passi per garantire il diritto di voto alle persone trans

Come a ogni tornata elettorale, e ciò vale anche per le elezioni europee, molte persone…

8 Giugno 2024

Arriva la saga finale di Sailor Moon: il ritorno delle guerriere “transgender”

Una notizia a lungo aspettata dalla fan base italiana: Sailor Moon torna su Netflix, per…

7 Giugno 2024

Enna Pride, la prima volta della marcia arcobaleno nel centro della Sicilia

Ci sono le prime volte, alcune delle quali lasciano un segno indelebile, e l'Enna Pride…

2 Giugno 2024

Padova: il Tribunale dice sì a 35 certificati con due mamme

Il Tribunale di Padova ha rigettato tutte le impugnazioni degli atti di nascita con due…

5 Marzo 2024