Categorie: Rainbow

Trans-November: un mese di eventi per parlare di identità di genere e transizioni

Novembre è il mese dedicato alle persone trans che culmina il 20 con la celebrazione del TDoR, il Transgender Day of Remebrance, in cui si ricordano le vittime della transfobia in tutto il mondo. Un’occasione per parlare delle vite delle persone trans, non solo delle violenze e delle morti, delle loro istanze, degli stereotipi e dei pregiudizi che devono fronteggiare giorno dopo giorno. Per affrontare questi temi senza limitarli ad una sola giornata, cinque associazioni di tre regioni e sei città del centro Italia hanno organizzato “Trans-November”, un intero mese di eventi che si svolgeranno tra Arezzo, Perugia, Ancona, Grosseto, Siena e Poggibonsi. Omphalos LGBTI di Perugia, Chimera Arcobaleno Arcigay Arezzo, Movimento Pansessuale Arcigay Siena, Noi Naturalmente e Arcigay Agorà di Pesaro hanno stilato un programma che è stato inaugurato ieri e terminerà il 26 novembre.

Arezzo

Un viaggio “dentro l’identità” che si presenta con un ricco calendario di presentazioni di libri e proiezioni di film e cortometraggi con tanti ospiti d’eccezione: Porpora Marcasciano, Regina Satariano, Chiara dalla Luche e Roberta Rosin, Carolina Vesce, insieme per parlare di identità di genere, altri transiti e trans-formazioni, oltre i pregiudizi e gli stereotipi. La prima tappa del Trans-November è stata ieri ad Arezzo dove alle 18.00 presso la Libreria Feltrinelli si è tenuta la presentazione di “Sconvolti. Viaggio nella realtà transgender”, con le autrici del libro Chiara dalla Luche e Roberta Rosin e con la partecipazione Regina Satariano e la musica dal vivo della cantautrice Rachele Colombo.

Perugia

Il 16 novembre l’appuntamento è a Perugia, alle 18.00 alla Libreria Feltrinelli (Corso Pietro Vannucci 78), dove Porpora Marcasciano presidentessa del MIT (Movimento Identità Transessuale) con il suo libro “AntoloGaia”.

Ancona e Grosseto

Sabato 18 novembre sono previsti due eventi in contemporanea: ad Ancona presso l’Accademia di Design Poliarte (Via Valle Miano 41 a/b) ci sarà la proiezione del cortometraggio “Crisalide. L’identità tra sogno e realtà” (ore 18,00) mentre a Grosseto presso la Libreria delle Ragazze (Via Pergolesi 3/A) alle 18.30 verrà presentato il libro “Altri Transiti” di Carolina Vesce. Alla conversazione con l’autrice parteciperà l’antropologa Giulia Pieraccini.

Siena e Poggibonsi

Ultima settimana di eventi nel senese dove, giovedì 23 novembre, Carolina Vesce sarà nuovamente protagonista della presentazione del suo libro all’Università di Siena presso il Complesso San Niccolò/Ex Cappella (Via Roma 56). A condurre l’incontro, dalle 16.00, ci sarà la prof.ssa Simonetta Grilli, docente di Antropologia della famiglia, Dipartimento di Scienza Sociali, Politiche e Cognitive – Università degli Studi di Siena con la partecipazione di Roberta Parigiani. Gran finale a Poggibonsi, domenica 26 novembre al Tortuga – Spazio Libero (Via Provinciale 1) con la proiezione film “The Death and Life of Marsh P. Johnson” e a seguire la festa generderfree Time to Par(T)y.

Condividi

Articoli recenti

Bonetti: “Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma”

Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma. Lo ha dichiarato la ministra della Famiglia Elena…

18 gennaio 2020

Potenza, aggredita ragazza: “Vuoi fare il maschio? Le persone come te devono morire”

Aggredita mentre camminava per strada, insultata e pestata a suon di pugni. E' a Giulia Ventura, una trentenne di Potenza…

18 gennaio 2020

“Cosa succede quando dico a qualcuno che sono demisessuale”

Riceviamo e pubblichiamo la storia di F.G. un ragazzo demisessuale.

16 gennaio 2020

Regno Unito: trasmissioni di HIV calate del 73 per cento tra gli uomini gay e bisessuali

Secondo quanto riferisce la BBC, nel Regno Unito il numero di diagnosi di HIV è drasticamente calato dal 2014 ad…

16 gennaio 2020

“Le Sardine sbagliano Matteo”: come nasce lo shitstorm in rete

Il portavoce delle Sardine ha criticato Renzi in tv. E le reazioni dei supporter non sono state bellissime...

15 gennaio 2020

Nel mondo le donne lesbiche sono viste più positivamente degli uomini gay: lo rivela uno studio

Secondo uno studio condotto in 23 paesi sia occidentali che orientali, le donne lesbiche subiscono meno pregiudizio degli uomini gay

14 gennaio 2020