Categorie: FotoNews

Strage di Orlando: fiaccolata in corso alla Gay Street di Roma

Mentre scriviamo (sono le 22.42 del 12 giugno) è in corso alla Gay Street di Roma una fiaccolata in memoria delle vittime della strage di Orlando, dove la notte scorsa il 29enne Omar Mateen è entrato al Pulse, storico locale gay, imbracciando un ficile d’assalto e una pistola ed ha iniziato a sparare sulla folla uccidendo 50 persone e ferendone 53.
La fiaccolata è stata indetta dal Gay Center, da Arcigay Roma, da Arcilesbica Roma e da Azione trans.  “L’episodio è gravissimo indipendentemente dalla matrice ed è il risultato di politiche violente contro le persone LGBT perpetuate negli stati uniti. La più grande strage dal dopoguerra a oggi” ha dichiarato Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center. “In Italia stragi del genere non avvengono perché fortunatamente non abbiamo la cultura della diffusione di massa delle armi – ha aggiunto Vanni Piccolo, ex presidente del Circolo Mario Mieli ed attivista storico -. Ma abbiamo una cultura d’odio sessista e omofobo profondamente radicata.”
“Quello che facciamo oggi non è soltanto essere vicino all’America ma ricordare che qui in Italia siamo ancora meno protetti. Non abbiamo bisogno di alcuna tolleranza, semplicemente di libertà e di eguaglianza” è il commento di Valerio Mezzolani, segretario di GayNet.
Poco prima, invece, il Coordinamento Roma Pride, chiudendo le celebrazioni del Pride 2016 e la Gay Croisette, ha osservato un minuto di silenzio seguito da un applauso in omaggio alle persone che hanno perso la vita nella discoteca gay. “Non potete ucciderci tutti” è stato il messaggio finale del portavoce del Coordinamento Sebastiano Secci.
Ecco alcune immagini della fiaccolata.

Condividi

Articoli recenti

Università russa spia studente: «Sei gay». E rischia l’espulsione

L'università degli Urali ammette di controllare i social degli studenti e ne accusa uno di fare propaganda gay

20 settembre 2019 2:04 PM

Omofobia in Puglia, altra coppia gay allontanata da un lido a Gallipoli

La denuncia da parte di un ragazzo di trentasei anni e del suo compagno.

20 settembre 2019 1:30 PM

Lorenzin nel Pd, Toccafondi in Italia Viva: i gay di partito non hanno niente da dire?

Arrivano gli omofobi dentro Pd e il nuovo partito di Renzi: le pattuglie Lgbt non hanno niente da dire?

20 settembre 2019 12:15 PM

Lorenzin, strigliata della senatrice Cirinnà al Pd: “A che punto siamo sui diritti?”

Aver piazzato alle Pari Opportunità Elena Bonetti rallegra fino a un certo punto: Lorenzin non è gay-friendly.

19 settembre 2019 8:23 PM

Some Prefer Cake, torna il festival del cinema lesbico a Bologna

Torna l'appuntamento voluto dall'attivista Luki Massa, prematuramente scomparsa.

19 settembre 2019 3:13 PM

Angelo e Andrea avranno la video sorveglianza grazie a Facebook

La coppia gay minacciata e aggredita a Verona ha raccolto 7000 euro grazie alla piattaforma del social network per le…

19 settembre 2019 2:47 PM