Categorie: News

Questi baci al comizio di Salvini sono la migliore risposta all’omofobia della Lega

Una coppia di ragazze e una di ragazzi che si baciano. Sullo sfondo il palco del comizio di Matteo Salvini.
La scena è stata immortalata ieri a Bari durante la campagna elettorale in vista delle elezioni Europee che vedeva ospite il ministro dell’Interno. Precisamente in via Sparano mentre Salvini veniva contestato da una contromanifestazione, due coppie hanno deciso scelto un’arma più efficace e chiara delle parole: il bacio.
Lo scatto è stato pubblicato su Instagram da Elsa Castellaneta, con la didascalia: “Non serve aggiungere altro”.

E non ci sarebbe davvero nulla da aggiungere. Un bacio per sottolineare il diritto all’amore.
Effusioni «pubbliche» ed emblematiche per dire che le parole d’odio che costantemente arrivano dalla Lega non possono vincere la vita vera. Noi esistiamo.

Condividi

Articoli recenti

Marche, la Lega accusa il progetto della Regione di proporre il “gender” a scuola

Il progetto si chiamerà "W l'amore", ma la Lega e l'Udc annunciano battaglia. L'assessora regionale si dissocia.

14 ottobre 2019

“Super trans”, ma è una drag queen: dopo le polemiche, Arcigay si scusa per la campagna

Per la giornata mondiale del coming out Arcigay pubblica una campagna, ma fioccano le polemiche. Oggi arrivano le scuse.

14 ottobre 2019

Alessia e Davide, storica sentenza: il matrimonio di due persone trans è stato trascritto

Alessia e Davide si erano sposati prima della transizione di entrambi, nel 2016. Ora il tribunale di Grosseto ha ordinato…

14 ottobre 2019

L’Uganda vuole introdurre la pena di morte per gli omosessuali

Il presidente ugandese si dice fiducioso che la legge passerà, appena presentata in parlamento.

11 ottobre 2019

Studente picchiato: aggressione omofoba a Firenze

Il Corriere Fiorentino, nella sua edizione cartacea odierna, ha denunciato un'aggressione omofoba avvenuta a Firenze. LA RICOSTRUZIONE Secondo quanto riportato…

11 ottobre 2019

Coming out day, l’appello di Cirinnà: “Ora una legge contro le discriminazioni”

In occasione dalla giornata del Coming Out Monica Cirinnà, senatrice dem, lancia un appello: subito una legge contro le discriminazioni.…

11 ottobre 2019