Categorie: NewsStorie

Ciclismo, oro a Rachel McKinnon: la prima volta a una donna transgender

È destinata a rimanere nella storia l’impresa di Rachel McKinnon, la prima nessuna donna transgender ad aver conquistato una medaglia d’oro in una disciplina sportiva. La campionessa, infatti, ha vinto i mondiali Master su pista, nel ciclismo, che si sono svolti a Los Angeles in questi giorni.

Come ci ricorda il sito Blasting News, «gli UCI Masters World Championships sono organizzati con cadenza biennale dall’ International Masters Games Association». Qui «vengono disputate gare in moltissime discipline e gli atleti devono essere nel range di età tra i 25 e i 35 anni e tra i 35 e i 44». Rachel McKinnon si è distinta nello sprint.

Rachel McKinnon

Tra sport e filosofia

Eppure non sono mancate le polemiche: Jennifer Wagner-Assali – riporta la Gazzetta dello Sport – dopo la gara ha scritto un tweet in cui si lamenta: «Sono la ciclista giunta terza, ma è un risultato ingiusto».

Commento che non è sfuggito alla vincitrice, che ha risposto prontamente: «Mi alleno da quindici a venti ore la settimana, due volte al giorno, cinque o sei giorni la settimana. Quello che ottengo, me lo conquisto con fatica. E voi che criticate siete solo dei bigotti transfobici».

La ciclista, di origine canadese, oltre allo sport ha anche la passione della filosofia, al punto da averne fatto una professione: McKinnon, infatti, è anche professoressa liceale in Carolina del Sud.

Condividi

Articoli recenti

Roma: blitz fascista al Village, l’estivo di Muccassassina

Ieri sera, prima di iniziare la serata dell'estivo di Muccassassina una brutta sorpresa: simboli fascisti all'ingresso del locale.

22 settembre 2019

Minoranza nella minoranza: cosa significa essere bisessuali in India

Essere bisessuali non è così difficile o strano da comprendere. Allora perché le gente continua a comportarsi come se lo…

21 settembre 2019

Quando ad esser cattivi sono i super eroi: ecco “The boys”, su Amazon Prime

Personaggi disfunzionali, abusi sessuali e preghiere per curare i gay... c'è di tutto nella nuova serie tv.

21 settembre 2019

Università russa spia studente: «Sei gay». E rischia l’espulsione

L'università degli Urali ammette di controllare i social degli studenti e ne accusa uno di fare propaganda gay

20 settembre 2019

Omofobia in Puglia, altra coppia gay allontanata da un lido a Gallipoli

La denuncia da parte di un ragazzo di trentasei anni e del suo compagno.

20 settembre 2019

Lorenzin nel Pd, Toccafondi in Italia Viva: i gay di partito non hanno niente da dire?

Arrivano gli omofobi dentro Pd e il nuovo partito di Renzi: le pattuglie Lgbt non hanno niente da dire?

20 settembre 2019