Categorie: News

Brasile, Bolsonaro abolisce un corso universitario per studenti trans*

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha abolito un corso di ingresso dell’Università di integrazione afro-brasiliana (Unilab) che aveva contenuti specifici per studenti e persone transgender, non binary e non conforming

è bastato un tweet

In un tweet, il capo di Stato ha evidenziato in lettere maiuscole che il corso era stato progettato per “candidati TRANSESSUALI, TRAVESTITI, INTERSESSUALI e persone NON BINARIE”.

“Una persecuzione in atto”

Per Bruna Benavides, dell’Associazione nazionale dei travestiti e dei transessuali, la misura fa parte della “persecuzione” condotta dal governo contro la comunità Lgbti. “Sfortunatamente, questa decisione riflette l’agenda ideologica anti-Lgbti del governo e il suo allineamento con i conservatori e il fondamentalismo religioso”, ha detto Benavides. La politica contro le minoranze sessuali è stata una delle bandiere della campagna elettorale che ha portato Bolsonaro alla vittoria nelle presidenziali del 2018.

La scorsa settimana il governo ha ritirato dai moduli delle procedure ufficiali la parola “coniuge” sostituendola con “madre” e “padre”, per eliminare la possibilità riconosciuta per legge di un figlio proveniente da un matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Condividi

Articoli recenti

Trans ugandese vittima di aggressioni in campo rifugiati kenyano

Un ragazzo trans ugandese è stato ferocemente aggredito in un campo rifugiati del Kenya. Cresce la violenza in Uganda.

15 novembre 2019

Stipendio dimezzato perché gay: «Guadagnerai come le altre donne». Poi viene licenziato

«Non posso credere che tu guadagni quanto le altre donne dell'ufficio». Una storia di discrimazione, omofobia e gender gap

15 novembre 2019

Hiv: 15 mila persone in Italia l’hanno contratto e non lo sanno

L'1 dicembre, Giornata Mondiale della lotta contro l’Aids, si avvicina: a Roma incontoro su “Hiv, presente e futuro del paziente…

14 novembre 2019

Amnesty denucia: donne attiviste, gay e atei nel mirino delle autorità saudite

Amnesty International denuncia duramente il video diffuso dal Dipartimento saudita per la lotta all’estremismo nel quale sono stati inclusi femminismo,…

14 novembre 2019

TDoR: a Torino Star.T, la festa per celebrare i talenti trans

Torino lancia "Stra.T", la festa per celebrare le eccellenze trans con una formula inedita. Una serata organizzata dal Comitato Torino…

14 novembre 2019

Ferrara: il Comune nega la sala a Famiglie Arcobaleno per presunte irregolarità

"Presunte irregolarità nel regolamento", questa la motivazione ufficiale. Eppure Famiglie Arcobaleno quello spazio l'ha sempre usato.

14 novembre 2019