Categorie: RainbowVideo

Bologna: consegnato il Nettuno d’Oro a Franco Grillini – VIDEO

In una sala affollatissima di amici, compagni di battaglia, attivisti e attiviste, ma anche personalità, il sindaco di Bologna Virginio Merola ha consegnato oggi il Nettuno d’Oro a Franco Grillini. Si tratta della massima onorificenza che la città di Bologna assegna a personalità che hanno dato lustro alla città.
Visibilmente commosso, il sindaco ha definito Grillini, tra i fondatori del movimento lgbt+ italiano “un grande figlio della vera Bologna, quella europea, una città per i diritti umani, per i diritti civili, per i diritti umani”.

Ecco la cerimonia di consegna dell’importante riconoscimento in cui il sindaco ripercorre le tante battaglie condotte da Grillini in nome dei diritti e delle libertà civili.

(video pubblicato sulla pagina Facebook di Red/Bologna)

Condividi

Articoli recenti

Rissa a Miami: due donne transgender mettono KO gli aggressori… [VIDEO]

Pensavano di poter importunare due donne MtF impunemente. Ecco come è andata...

24 gennaio 2020

Elezioni regionali in Emilia Romagna: al via la campagna “Io sono, io voto”

La suddivisione dei seggi per sesso e genere è lesiva e discriminatoria: ecco cosa fare, per recarsi al seggio.

24 gennaio 2020

“Zone libere” dalla comunità Lgbt: in Polonia arrivano le leggi antigay

Destra radicale e chiesa cattolica in prima linea contro le persone Lgbt. E scoppiano le violenze in Polonia.

22 gennaio 2020

Giornata della memoria, la comunità Lgbt+ ricorda le sue vittime

Oltre alla deportazione, l’Italia si macchiò anche della vergogna del Confino. Un'opera teatrale lo racconta.

20 gennaio 2020

Sinistra, gestazione per altri e diritti: un cammino lento nella direzione giusta

Riceviamo e pubblichiamo questa interessante riflessione del giurista Angelo Schillaci sul rapporto tra sinistra e diritti, partendo dal ri-acceso dibattito…

19 gennaio 2020

Bonetti: “Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma”

Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma. Lo ha dichiarato la ministra della Famiglia Elena…

18 gennaio 2020