Categorie: Rainbow

Tanti auguri, piccolo Luca: non avere mai paura di essere te stesso

Quando esattamente 4 anni fa la tua testolina piena di capelli rossi è sbucata fuori e sei venuto al mondo il tempo per me si è fermato.
In quel momento tutta la felicità e la paura insieme che avevo solo immaginato fino a quel momento si sono concretizzate: eri davvero tu, eri lì insieme a noi, in quel momento.
Io sarei stato un buon padre per te?
È una domanda a cui potrai rispondere solo tu fra qualche anno.

Sii felice, nonostante tutto

Di certo in questi 4 anni siamo cresciuti insieme, mano nella mano, mentre io giorno dopo giorno allento sempre più la presa fino al giorno in cui tu ti staccherai del tutto, e prenderai il volo.
Ed è a quel giorno che ogni tanto penso, a quello che vorrei essere riuscito a trasmetterti per allora, a tutto il meglio che ti auguro.

Ti auguro di essere sempre felice, ma ancor di più ti auguro di essere felice nonostante tutto, perché il dolore comunque fa parte delle nostre vite ed è qualcosa che dobbiamo affrontare, superare, con gli strumenti adatti e circondati dalle persone che amiamo e ci amano.

Dai il meglio di te, anche se non arrivi primo

Ti auguro di raggiungere i tuoi traguardi ma di farlo senza sgambetti, con le tue forze e il tuo impegno, e senza l’ansia di arrivare primo a tutti i costi. Arrivare primi al traguardo è piacevole, ma lo è ancor di più fare un pezzo di tragitto insieme agli altri, dando il meglio di sé.
E se c’è un ostacolo e cadi ricorda che quello non è un fallimento, mentre è una vittoria rialzarsi e continuare ad andare avanti.

Lotta sempre per quello in cui credi

Ti auguro di non smettere mai di lottare per quello in cui credi, ma ancor di più di capire quando hai fatto uno sbaglio e di saper chiedere scusa e ritornare sui tuoi passi.

Ti auguro di non avere mai paura di essere te stesso, ricordandoti sempre che io ti amo e ti amerò perché per me tu sei Amore.

Buon compleanno Luca!

Condividi

Articoli recenti

La denuncia: “L’Egitto approfitta del coronavirus per isolare Zaki: non abbandoniamolo”

Tra gli effetti collaterali dell'attenzione estrema sul fenomeno coronavirus in Italia ce n'è uno a cui forse nessuno aveva pensato.…

25 febbraio 2020

Carnevale in Croazia: al rogo manichino di coppia gay con bimbo in braccio

Ferma la condanna del presidente croato. Gli organizzatori rivendicano il gesto: "Siamo conservatori".

25 febbraio 2020

Zaki in carcere per altri 15 giorni. Amnesty: “Decisione brutta e crudele”

Patrik Zki rimane in prigione. Nell'attesa udienza di oggi al tribunale di Mansoura, i giudici egiziani hanno deciso di prolungare…

22 febbraio 2020

Legge contro l’omo-transfobia: per Provita & Famiglia non c’è allarme sociale

L'associazione ultracattolica contro la legge in discussione in commissione.

20 febbraio 2020

Cirinnà scrive a Casellati: “Ci autorizzi una missione in Egitto per incontrare Zaky”

"Fateci andare in Egitto a incontrare Patrick Zaky e la sua famiglia". E' questa, in sintesi, la richiesta presentata oggi…

17 febbraio 2020

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020