News

Prima le offese, poi l’aggressione: ragazzo pestato dal branco a Pozzallo

Ancora violenza omofobica e ancora un’aggressione in Sicilia, nel ragusano (non nuovo a fatti del genere), a Pozzallo. I fatti risalgono a sabato scorso. Il ragazzo aggredito – del quale per ora non conosciamo l’identità – era in un bar, a bere un caffè. Lì è stato raggiunto da alcuni ragazzini che lo hanno insultato per la sua omosessualità. Il ragazzo allora ha reagito, invitando il gruppetto ad andar via e lasciarlo in pace. Quindi si è recato in un altro bar. Dove ad attenderlo, tuttavia, c’era un drappello di adulti questa volta. Ed è scattata l’aggressione.

L’aggressione da parte dei parenti dei ragazzini

Il gruppo di adulti, alcuni dei quali erano parenti degli adolescenti che avevano cominciato a dileggiare la vittima, ha subito aggredito il ragazzo. La violenza subita è stata tale da far sì che il giovane perdesse i sensi. Aiutato da altri avventori, è stato prima portato a casa e quindi, accompagnato dalla famiglia, in ospedale. La diagnosi è di vari traumi e di una grave frattura al naso, per cui oggi stesso dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico. La famiglia ha intanto sporto denuncia per l’aggressione. È arrivata, inoltre, la solidarietà di Arcigay Ragusa tramite una dichiarazione del presidente Christian Calvario.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Catania, Comune nega la carriera alias alle persone transgender

Il comune di Catania nega la carriera alias alle persone transgender e non binarie della…

22 Giugno 2024

Ignazio Marino, sei ancora un alleato della comunità LGBTQIA+?

Ce lo ricordiamo tutti, Ignazio Marino, allora sindaco di Roma, che trascrive pubblicamente 16 matrimoni…

12 Giugno 2024

Europee 2024, piccoli passi per garantire il diritto di voto alle persone trans

Come a ogni tornata elettorale, e ciò vale anche per le elezioni europee, molte persone…

8 Giugno 2024

Arriva la saga finale di Sailor Moon: il ritorno delle guerriere “transgender”

Una notizia a lungo aspettata dalla fan base italiana: Sailor Moon torna su Netflix, per…

7 Giugno 2024

Enna Pride, la prima volta della marcia arcobaleno nel centro della Sicilia

Ci sono le prime volte, alcune delle quali lasciano un segno indelebile, e l'Enna Pride…

2 Giugno 2024

Padova: il Tribunale dice sì a 35 certificati con due mamme

Il Tribunale di Padova ha rigettato tutte le impugnazioni degli atti di nascita con due…

5 Marzo 2024