Categorie: News

Milano, una persona trans aggredita a colpi di spranga: arrestato l’aggressore

Un uomo romeno di 51 anni è stato denunciato per porto abusivo d’ama atta a offendere e lesioni per aver aggredito una persona trans di origini brasiliane. L’aggressore ha usato una spranga di ferro per colpire alla testa la sua vittima.

Secondo quanto riporta l’Ansa, i fatti sono avvenuti in via Padova a Milano. A soccorrere la persona ferita è arrivata un’altra persona trans che ha avuto un alterco con gli operatori del 118. La situazione è degenerata al punto che la seconda persona trans ha iniziato a infliggersi tagli con un coccio di vetro. La polizia l’ha fermata con un taser.

A segnalare l’aggressione è stata una donna di passaggio. La vittima dei colpi di spranga non avrebbe riportato ferite gravi mentre l’amica che l’ha soccorsa ha una prognosi di sette giorni per via dei tagli che si è autoinflitta.
L’aggressore è stato denunciato.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Torino candidata per ospitare l’Epoa 2021: la prima volta per una città italiana

L'annuncio da parte del Coordinamento Torino Pride. E c'è il supporto di Roma e Milano.

30 settembre 2020

Legge Zan, si comincia il 20 ottobre: “Approviamola il 22”

"La discussione inizierà il 20 ottobre per approvare la legge il 22". Così, durante una…

30 settembre 2020

“Non si può evitare di dire la verità quando si scrive”: in memoria di Delia Vaccarello

«Devi credere in quello che senti, vatti a prendere l’amore che ti aspetti. Non vista…

27 settembre 2020

Gabriel Garko, un coming out al momento opportuno che arriva al target giusto

Cosa ci insegna il coming out del famoso attore al Grande Fratello Vip.

26 settembre 2020

6 casi di violenza in una settimana: la denuncia di Arcigay Palermo

Una media di un'aggressione al giorno: è urgente intervenire a livello nazionale e locale

23 settembre 2020

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020