Categorie: News

Emilia Romagna, il 9 luglio arriverà in aula la legge contro l’omotransnegatività

La legge regionale dell’Emilia-Romagna contro l’omotransnegatività sarà votata in Assemblea Legislativa il 9 luglio.

A renderlo noto è il presidente del circolo del Cassero di Bologna, Vincenzo Branà, che stamattina ha consegnato alla presidenza dell’Assemblea le 8.890 firme raccolte in questi 40 giorni a sostegno dell’approvazione della legge che prevede, oltre al contrasto alla persecuzione delle persone Lgbt, anche una serie di iniziative per favorire una cultura di rispetto.

L’ostacolo cattodem

L’approdo in aula giunge dopo anni di lavoro e le forti polemiche dell’ultimo passaggio in commissione, dove alcuni consiglieri del Pd legati all’area cattolica del partito, avevano presentato un emendamento “sull’utero in affitto” sottoscritto anche dalle opposizioni.

Branà: “Una legge importante”

“Il nostro appello è affinché l’aula senta la responsabilità di dotare questo territorio di una legge importante, nella migliore formulazione possibile, senza modifiche che possano tradirne il senso e farla risultare, anziché a sostegno di una comunità, l’esatto contrario, cioè una stigmatizzazione”, ha spiegato Branà.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020

Referendum, se vince il sì meno donne in Parlamento e in pericolo i diritti Lgbt+

Più che un taglio di poltrone, un peggioramento concreto della nostra democrazia. Ecco perché.

14 settembre 2020

Insulti omofobi e minacce su Facebook: chiesto il rinvio a giudizio per 9 persone

Minacce, istigazione alla violenza, diffamazione e apologia di fascismo. Di questo dovranno rispondere 9 persone,…

14 settembre 2020

L’omotransfobia ha ucciso Maria Paola e mandato Ciro in ospedale

Ciro e Maria Paola sono vittime di omotransfobia e misoginia. Non sappiamo molto della loro…

13 settembre 2020

Insulti a coppia gay in viaggio di nozze: lo chef disegna un pene sul piatto

Una brutta sorpresa, per una coppia di uomini in viaggio di nozze in Puglia.

12 settembre 2020

La stanza dei canarini: l’amore tra Giulia e Adele, una storia tutta schiaffi

«Perché è questo che succede quando due si lasciano. Succede che uno decide di morire…

12 settembre 2020