Categorie: News

Emilia Romagna, il 9 luglio arriverà in aula la legge contro l’omotransnegatività

La legge regionale dell’Emilia-Romagna contro l’omotransnegatività sarà votata in Assemblea Legislativa il 9 luglio.

A renderlo noto è il presidente del circolo del Cassero di Bologna, Vincenzo Branà, che stamattina ha consegnato alla presidenza dell’Assemblea le 8.890 firme raccolte in questi 40 giorni a sostegno dell’approvazione della legge che prevede, oltre al contrasto alla persecuzione delle persone Lgbt, anche una serie di iniziative per favorire una cultura di rispetto.

L’ostacolo cattodem

L’approdo in aula giunge dopo anni di lavoro e le forti polemiche dell’ultimo passaggio in commissione, dove alcuni consiglieri del Pd legati all’area cattolica del partito, avevano presentato un emendamento “sull’utero in affitto” sottoscritto anche dalle opposizioni.

Branà: “Una legge importante”

“Il nostro appello è affinché l’aula senta la responsabilità di dotare questo territorio di una legge importante, nella migliore formulazione possibile, senza modifiche che possano tradirne il senso e farla risultare, anziché a sostegno di una comunità, l’esatto contrario, cioè una stigmatizzazione”, ha spiegato Branà.

Condividi

Articoli recenti

L’Uganda vuole introdurre la pena di morte per gli omosessuali

Il presidente ugandese si dice fiducioso che la legge passerà, appena presentata in parlamento.

11 ottobre 2019

Studente picchiato: aggressione omofoba a Firenze

Il Corriere Fiorentino, nella sua edizione cartacea odierna, ha denunciato un'aggressione omofoba avvenuta a Firenze. LA RICOSTRUZIONE Secondo quanto riportato…

11 ottobre 2019

Coming out day, l’appello di Cirinnà: “Ora una legge contro le discriminazioni”

In occasione dalla giornata del Coming Out Monica Cirinnà, senatrice dem, lancia un appello: subito una legge contro le discriminazioni.…

11 ottobre 2019

Stati Uniti, Itali Marlowe è la ventesima vittima trans del 2019

Itali Marlowe è la ventesima vittima trans dall’inizio del 2019 negli Stati Uniti. La quarta nello stato del Texas. Cosa…

10 ottobre 2019

Verona, torna a celebrare messa il prete che ha sposato il compagno

Nel 2017 era scappato per sposare il compagno alle Canarie, oggi il prete di Verona torna a celebrare la messa.

10 ottobre 2019

Ferrara, il sindaco Fabbri cambia idea: patrocinio concesso: ma ora Arcigay lo rifiuta

Il sindaco di Ferrara Alan Fabbri concede il patrocinio all'evento sul coming out. Arcigay però decide di rifiutarlo.

10 ottobre 2019