Categorie: News

Conferenza sulla Famiglia: Boschi convoca le associazioni lgbt

La sottosegretaria Maria Elena Boschi, responsabile del Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha convocato Famiglie Arcobaleno e Rete Genitori Rainbow per domani mattina alle undici.

La polemica sulla Conferenza sulla Famiglia

La convocazione arriva dopo le polemiche nate dall’esclusione delle due associazioni dalla Conferenza Nazionale sulla Famiglia. A questo punto, appare comunque improbabile che le associazioni possano essere inserite nell’elenco di quelle ammesse a partecipare alla conferenza.
Nell’elenco figurano già, come detto nei giorni scorsi, Arcigay e Agedo. E se quest’ultima aveva firmato il comunicato stampa insieme a Famiglie Arcobaleno e Rete Genitori Rainbow in cui si denunciava l’esclusione dalla Conferenza, Arcigay aveva fatto sapere che parteciperà e che si farà portavoce delle istanze delle organizzazioni escluse.

“Andremo ed esporremo le nostre ragioni”

“Certo che andremo – dichiara Marilena Grassadonia, presidente di Famiglie Arcobaleno -. Sentiremo cosa ha da dirci ed esporremo le nostre ragioni a fronte dell’esclusione dall’evento”. “Se si parla di famiglie, le nostre non possono mancare – continua – e noi genitori omosessuali siamo gli unici titolati a parlare dei problemi e dei bisogni delle nostre famiglie, spesso identici a quelli delle altre famiglie italiane, ma con l’aggravante del mancato riconoscimento giuridico”.

Condividi

Articoli recenti

Cirinnà scrive a Casellati: “Ci autorizzi una missione in Egitto per incontrare Zaky”

"Fateci andare in Egitto a incontrare Patrick Zaky e la sua famiglia". E' questa, in sintesi, la richiesta presentata oggi…

17 febbraio 2020

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020

“Studiava l’omosessualità: voleva screditare l’Egitto”: così la TV egiziana descrive Zaki

"L'omosessualità era l'oggetto del suo studio. Dall'Italia Zaki voleva screditare e attaccare il governo egiziano". Così una televisione egiziana descrive…

14 febbraio 2020

Il coming out di Elly Schlein è perfetto perché non esiste un coming out perfetto

Le persone vanno valutate per quello che fanno e non sulla base di come e quando fanno coming out.

14 febbraio 2020

“Sono impegnata con una ragazza”: il coming out di Elly Schlein a L’Assedio

Il coming out in Tv, da Daria Bignardi, della rappresentante più votata in Emilia Romagna.

12 febbraio 2020

Zaky, la testimonianza di un amico: “Torturato anche io al Cairo”

Il ragazzo vive adesso a Berlino e ha fornito la sua testimonianza su cosa accade in Egitto ai prigionieri.

12 febbraio 2020