Categorie: News

Unioni civili: da domani a Fiumicino via alle prenotazioni

In attesa che il ministro Angelino Alfano scriva il tanto atteso decreto ponte sulle unioni civili (a proposito, vi ricordiamo che in corso la campagna #Angelinomollaildecreto, su Twitter e Facebook) permettendo così alle prime coppie omosessuali di unirsi, il sindaco di Fiumicino Esterino Montino (Pd, marito della senatrice Monica Cirinnà) ha fatto sapere su Twitter che da domani nel suo comune si potrà procedere con le prenotazioni. Le coppie, cioè, potranno presentarsi al comune e chiedere di avviare la procedura per l’unione civile. A chi gli fa notare che non ci sono ancora indicazioni su come procedere (il decreto ponte, appunto), il sindaco risponde che “i sindaci sono tenuti ad applicare la legge”. Ecco il tweet di Montino con il quale mostra la targa affissa alla porta dell’ufficio dello Stato Civile di Fiumicino in cui si legge: “Ufficio matrimoni e unioni civili”.

Condividi

Articoli recenti

YouTube, nuove regole per mettere alla porta l’hate speech

Proprio ieri YouTube ha annunciato una nuova politica che metterà al bando gli youtuber che creano contenuti violenti. Le nuove…

12 dicembre 2019

Omofobia, uomo denuncia madre e fratello: «Solo il suicidio salva il disonore»

L’omofobia è una cosa orribile, quando avviene in famiglia assume contorni ancora più terribili. Un uomo di Arborea, in provincia…

12 dicembre 2019

Finalmente le donne dello sport potranno essere considerate professioniste

Vi verrebbe mai di mettere in dubbio che Sara Gama, la capitana della nazionale femminile di calcio sia una professionista?…

12 dicembre 2019

Mes, arriva la battuta omofoba dai leghisti durante il dibattito in aula

La Lega recupera il termine medievale "sodomia" durante il dibattito alla Camera sul Mes.

11 dicembre 2019

Marta Cartabia, la prima presidente della Corte Costituzionale. Ma non è un’alleata

Questa mattina, mercoledì 11 dicembre, si è celebrata una elezione storica: Marta Cartabia è la nuova presidente della Corte Costituzionale.…

11 dicembre 2019

Non binary: per il Merriam-Webster il termine “they” è la parola dell’anno

La lingua cambia velocemente e succede anche all'inglese: ecco le importanti novità sull'uso dei pronomi.

11 dicembre 2019