Categorie: News

Tunisia: niente più test anali per “provare” l’omosessualità

“Questi esami non potranno più essere imposti con la forza, fisica o morale, o senza il consenso della persona interessata”. Con queste parole, al ritorno da Ginevra, il ministro tunisino per i rapporti con le istanze costituzionali, la società civile e i diritti dell’Uomo della Tunisia, Mehdi Ben Gharbia, ha annunciato la fine dei test anali per “provare” l’omosessualità delle persone.
Con questa decisione, la Tunisia accoglie alcune delle raccomandazioni del Consiglio per i diritti umani dell’Onu che aveva definito questi test “atti di tortura”.

La depenalizzazione, all’orizzonte

In Tunisia, l’omosessualità è ancora punita con pene fino a tre anni di reclusione. Ma il ministro non si è limitato a dichiarare la fine degli odiosi test. Ha aggiunto che il suo paese “impegnato a proteggere la minoranza sessuale da qualsiasi forma di stigmatizzazione, discriminazione e violenza”. Questo presuppone la fine della criminalizzazione dell’omosessualità. Un passo che, però, no avverrà semplicemente abolendo la legge. Il ministro ha infatti dichiarato che è necessario “un dibattito sociale con i cittadini tunisini, oltre ad elaborare un patto poiché la società civile deve prima essere preparata al cambiamento”. Un provvedimento che, con ogni probabilità, non avverrà in tempi brevi.

Condividi

Articoli recenti

Brasile, Bolsonaro abolisce un corso universitario per studenti trans*

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha abolito un corso di ingresso dell'Università di integrazione afro-brasiliana (Unilab) che aveva contenuti specifici…

17 luglio 2019 4:53 PM

Squadrismo su una donna trans: adescata da una coppia etero poi massacrata a sprangate

Una trappola, un assalto squadrista pianificato nei minimi dettagli. La vittima è una trans sex sex worker sudamericana regolarmente soggiornante…

17 luglio 2019 4:30 PM

La Francia riduce il periodo di astinenza imposto alle persone gay per donare il sangue

Il periodo di astinenza di un anno che gli omosessuali attualmente devono rispettare per poter donare il sangue in Francia…

17 luglio 2019 1:12 PM

Addio ad Andrea Camilleri, creatore di Montalbano: sostenne le unioni civili

Ci lascia il padre letterario del commissario Montalbano. Un esempio di grande civismo.

17 luglio 2019 12:26 PM

Sergio Lo Giudice: “E’ ufficiale: i miei figli hanno finalmente due papà”

E' passata in giudicato la sentenza di setpchild adoption presentata dell'ex senatore nei confronti dei figli avuti insieme al marito.

17 luglio 2019 8:45 AM

Meno morti per Aids ma allarme nuovi contagi da Hiv. Unaids: “Volontà politica assente”

Le morti collegate all'Aids sono diminuite a circa 770mila nel 2018, il 33% meno del 2010 quando furono 1,2 milioni…

17 luglio 2019 8:32 AM