In Cool, News

Eric Radford è il primo atleta dichiaratamente gay a vincere l’oro alle Olimpiadi d’Inverno. Di lui vi avevamo già parlato qualche giorno fa insieme agli altri 12 sportivi e sportive lgbt che partecipano ai giochi di Pyeongchang.
Il canadese ha ottenuto l’oro nel pattinaggio artistico in squadra insieme alla partner Meagan Duhamel e agli altri componenti del team. I due si sono esibiti sulle note di Hometown Glory di Adele.

Matthew Mitcham, il primo ai giochi estivi

Prima di lui, il primo atleta gay a vincere l’oro era stato Matthew Mitcham, ma si trattava delle Olimpiadi estive, precisamente quelle di Pechino del 2008.
Nella stessa gara, lo statunitense Adam Rippon si è piazzato terzo con una performance eseguita su O e Arrival of the Birds dei Coldplay.
I due atleti si sono fatti fotografare insieme ed hanno pubblicato la foto su Twitter:

Il 33enne, che esibendosi sullo steso brano aveva già vinto la medaglia d’oro ai Campionati mondiali del 2016, ha commentato il primo posto su Twitter.
“E’ meraviglioso. Mi sento letteralmente come se stessi scoppiando di orgoglio. #Olympics #outandproud”.

Non è la prima volta che Radford porta a casa una medaglia olimpionica. Già nei giochi di Sochi del 2014 aveva ottenuto il secondo posto. Ed fu in quella occasione che fece coming out.
Ora gareggerà anche nel pattinaggio artistico in coppia, mentre Rippon si esibirà da solo.

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca