Categorie: News

Nigeria, arrestati quaranta gay: rischiano fino 14 anni di prigione

Secondo quanto riporta la BBC, lo scorso fine settimana la polizia nigeriana ha arrestato 40 ragazzi gay. Il blitz, rivelato da fonti della polizia stessa, sarebbe avvenuto in un hotel di Lagos, la capitale economica del Paese, dove i quaranta uomini si erano riuniti. Sempre stando a quanto dichiarato dalle forze dell’ordine nigeriane, gli uomini erano nell’hotel per fare sesso.

La legge lo vieta


Una circostanza che, in Nigeria, è punibile con pene che arrivano fino a 14 anni di reclusione.
Gli arrestati dovranno comparire davanti al giudice a breve. Nel Paese africano non solo sono vietati gli atti sessuali tra uomini, ma anche la fondazione di associazioni che difendano i diritti delle persone LGBT. La Nigeria è solo uno dei 72 paesi in cui le relazioni tra persone omosessuali sono vietate dalla legge.
Condividi

Articoli recenti

«Vai via lesbica!»: lesbofobia ai danni di un’infermiera nel lecchese

Scritte lesbofobe sull'armadietto di un'infermiera lesbica a Lecco. Intervengono i sindacati e le associazioni

15 ottobre 2019

Il campione olimpico Kerron Clement ha fatto coming out

Nel 2016, alle Olimpiadi di Rio, ha vinto l’oro negli ostacoli. Oggi Kerron Clement ha deciso di venire allo scoperto.…

15 ottobre 2019

Secondo l’Oms le persone Lgbtq+ sono tra le più a rischio suicidio

Per la giornata mondiale della salute mentale l'Oms ha pubblicato i dati sul suicidio. Le persone Lgbtq+ tra quelle più…

15 ottobre 2019

Marche, la Lega accusa il progetto della Regione di proporre il “gender” a scuola

Il progetto si chiamerà "W l'amore", ma la Lega e l'Udc annunciano battaglia. L'assessora regionale si dissocia.

14 ottobre 2019

“Super trans”, ma è una drag queen: dopo le polemiche, Arcigay si scusa per la campagna

Per la giornata mondiale del coming out Arcigay pubblica una campagna, ma fioccano le polemiche. Oggi arrivano le scuse.

14 ottobre 2019

Alessia e Davide, storica sentenza: il matrimonio di due persone trans è stato trascritto

Alessia e Davide si erano sposati prima della transizione di entrambi, nel 2016. Ora il tribunale di Grosseto ha ordinato…

14 ottobre 2019