In News, Onda Pride

Continua la stagione dell’Onda Pride. Nel secondo fine settimana di giugno si intensificano le celebrazioni dei moti di Stonewall che 50 anni fa diedero il via alle presa di parola del mondo omosessuale e trans.

Da Roma passando per lo stretto

L’Onda Pride entra nel suo quarto weekend di manifestazioni e ben cinque città si mobiliteranno oggi. Prima fra tutte Roma, che  alle 15 in piazza dell Repubblica ha dato appuntamento per il grande corteo che festeggerà, oltre ai 50 anni dai moti d’oltreceano, i 25 anni di parate nella Capitale. Per la prima volta ad Ancona arriverà il Marche Pride: l’appuntamento per la partenza è alle 15,30 al Passetto, nei pressi del Monumento dei Caduti. Rotta verso il sud, invece, con lo Stretto Pride di Messina, che ha fissato il suo avvio alle 15,30 in piazza Antonello. Dall’altra parte dello Stivale sarà invece Friuli Venezia Giulia Pride: appuntamento a Trieste in piazza Libertà alle 14,30. Infine, si rinnova l’appuntamento con il Pavia Pride: partenza alle 16 da Corso Cavour.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca