In Cool

Un’azienda spagnola ha messo insieme due cose molto popolari: gli unicorni e il vino rosè. E’ così che è nato “Lágrimas de unicornio”, il vino rosato di Gik Live!.
La notizia sta attraversando il web da ore e noi immaginiamo già la bevanda che spopola “nei migliori bar lgbt+”.
Con 30 euro per tre bottiglie (29,70 per essere precisi) potrete cenare a base di un vino “creato con lacrime di vero unicorno in un luogo segreto” secondo un “processo di estrazione totalmente naturale”. Tranquilli, tutti, quindi: nessun unicorno è stato maltrattato per ottenerne le lacrime.
Il vino ha un tasso alcolico di 12 gradi che “trasforma giorni normali in giorni meravigliosi”, sostiene l’azienda.
A ideare la ricetta che, evidentemente, rimane segreta sono stati Tere e Javi. Enologi, soci in affari e anche marito e moglie, hanno pensato ad una bevanda che fosse “piena di felicità e ottimismo”.
“Il segreto di questo vino – si legge sul sito dell’azienda – è un unicorno che Tere e Javi tengono in un luogo segreto. Le sue lacrime hanno il potere di convertire giorni normali in giorni meravigliosi”.
Il colore è proprio quello che vedete nell’immagine: lo stesso rosa che si associa sempre agli unicorni. Il gusto, al di là di quello che dice l’azienda, è tutto da scoprire. La curiosità, intanto, cresce.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca