Hong Kong: 10 mila persone sfilano per la città in nome dell’orgoglio lgbt – FOTO

Gli organizzatori hanno dichiarato il nono Pride è stato quello più partecipato della storia di Hong Kong. Lo scorso 25 novembre, in 10 mila hanno marciato da Victoria Park a Edinburgh Place. Ad Honk Kong l’omosessualità non è illegale, ma non esiste alcuna forma di riconoscimento per le coppie di persone dello stesso sesso. Inoltre la legge non prevede alcuna aggravante per i reati di odio basati sull’orientamento sessuale o l’identità di genere, né la possibilità di adottare bambini o di ricorrere alla maternità surrogata.

L’anno della conquista dei Gay Games

Il 2017 è comunque un anno che entrerà nella storia. Hong Kong è stata scelta come sede dei Gay Games del 2022 diventando la prima città asiatica ad ospitare i giochi e battendo concorrenti come Washington DC e Guadalajara, in Messico.
Un successo che dà alla comunità lgbt locale speranze per il futuro e che è stato interpretato come un passo verso l’inclusione.
Ecco alcune immagini della parata di sabato scorso.

Condividi

Articoli recenti

Lesbiche, minorenni e innamorate. Fuga d’amore da Nizza alla Calabria

Un amore lesbico osteggiato dalle famiglie, una fuga per migliaia di chilometri e un intero paese disposto ad aiutarle. È…

13 dicembre 2019

Uk, Boris Johnson ha vinto: cosa devono aspettarsi le persone Lgbt+?

La notizia ha iniziato ad aleggiare nell’aria fin dai primi exit poll di ieri sera. I Conservatori hanno stravinto le…

13 dicembre 2019

Aveva raccontato le terapie riparative: donna lesbica trovata senza vita

Prime le terapie riparative, poi il ricovero per autolesionismo. Alan Chen aveva raccontato la sua storia al Denver Post ad…

13 dicembre 2019

YouTube, nuove regole per mettere alla porta l’hate speech

Proprio ieri YouTube ha annunciato una nuova politica che metterà al bando gli youtuber che creano contenuti violenti. Le nuove…

12 dicembre 2019

Omofobia, uomo denuncia madre e fratello: «Solo il suicidio salva il disonore»

L’omofobia è una cosa orribile, quando avviene in famiglia assume contorni ancora più terribili. Un uomo di Arborea, in provincia…

12 dicembre 2019

Finalmente le donne dello sport potranno essere considerate professioniste

Vi verrebbe mai di mettere in dubbio che Sara Gama, la capitana della nazionale femminile di calcio sia una professionista?…

12 dicembre 2019