In News

In un’intervista rilasciata alla rivista Blick, lo svizzero e arbitro professionista di calcio Pascal Erlachner, ha fatto coming out. “Per me personalmente, la mia omosessualità ora è normale – ha detto Erlachner -. Ho una vita stabile, una bella relazione e una famiglia fantastica. Mi sento molto a mio agio con gli altri arbitri e ho ottimi colleghi. Quelli a cui piaccio come sono. Ora sono abbastanza sicuro di me. Posso stare qui e dire: ‘Sì, sono gay: e quindi?’. Sono pronto per questo passo e mi chiedo cosa provocherò con questo”. Erlachner ha 37 anni ed ha un compagno con cui vive nel nord della Svizzera dove la sua attività principale è quella di insegnante in una scuola.

Il sostegno dal mondo del calcio

Quello che, in realtà, il coming out dell’arbitro ha scatenato, sono state reazioni positive e di supporto, anche dal mondo del calcio.
“Penso che a Pascal Erlachner, con il suo lavoro visibile come arbitro, ci sia voluto molto coraggio per fare questo passo in pubblico – ha dichiarato Raphaël Wicky, ex giocatore della nazionale e allenatore della FC Basel -. Ha il mio rispetto e la mia totale solidarietà”.

(Fonte: Oustport)

0

Start typing and press Enter to search